Dove eravamo rimasti?

Dove eravamo rimasti? Ah, si! Negli ultimi giornalini si sottolineava lo straordinario contributo che il Circolo del PD aveva assicurato al nostro comune. Finanziamenti per opere ed infrastrutture per circa 5 milioni di euro. Già: tutti i cantieri attualmente aperti sul nostro territorio, e sottolineo TUTTI, sono stati progettati durante il mio periodo di Assessore ai Lavori Pubblici e finanziati dalla Regione Lazio grazie soprattutto all’allora assessore (oggi eurodeputato) on. Francesco De Angelis. Ebbene, a quasi due anni di distanza…siamo ancora lì! I cantieri aperti sono quelli progettati e finanziati durante la nostra gestione. Le liti avvenute nella fine della consiliatura ed il non essere riusciti a costruire una valida alternativa di governo non possono e non devono offuscare lo straordinario contributo che abbiamo dato a Fontana Liri. Ed è anche per rivendicare, con orgoglio, quanto di buono svolto in questi anni, che vogliamo tornare a svolgere un ruolo attivo nella politica fontanese. Vista l’assenza di una minoranza consiliare, si è costituito un gruppo di lavoro che avrà il compito di seguire con assiduità consigli comunali, delibere di giunta e problematiche del paese. Tale gruppo, costituito inizialmente da elementi del Partito, è aperto anche a sensibilità esterne al PD: anzi a questo proposito ben vengano suggerimenti, proposte e collaborazioni. Veniamo al presente. Dopo due anni della nuova amministrazione un parziale bilancio possiamo provare a tracciarlo e al momento è sostanzialmente negativo: aumento delle imposte comunali (Tarsu e oneri di urbanizzazione), cantieri che procedono a rilento e dei quali non si intravede la fine (su tutti il Lago Solfatara e l’Asilo comunale, iniziati da due anni!), nessuna iniziativa per rilanciare il commercio. L’unica nota positiva è l’inizio della raccolta differenziata verso la quale però si registrano carenze, incongruenze e mancanza di sensibilità verso situazioni disagiate e particolari. Gli argomenti sono tanti e avremo modo di svilupparli ed approfondirli nel corso dei prossimi giornalini che ci proponiamo di elaborare con cadenza (indicativamente) mensile. Lasciatemi concludere con una frase di circostanza ma che ben si addice al momento: lettrici e lettori, cittadine e cittadini, ben ritrovati!

 Gianpio Sarracco (Segretario del Circolo del PD)

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi