Tana per la Polverini!

La cosa più insopportabile di tutta questa vicenda è che la Polverini continua a voler passare per pura e limpida. La sua Giunta si è caratterizzata per sperperi incomprensibili e scandalosi, che hanno fatto indignare ed inorridire tutta Italia. Sono giorni che non si parla d’altro. E’ stata la Regione Lazio a dare scandalo. E la Polverini era il Presidente, il suo massimo rappresentante! Punto! Non può continuare a fare la morale, a dire che non c’entrava niente e non sapeva niente. Sappiamo tutti che non è così ma se anche fosse, è comunque ammissione di incapacità ed inadeguatezza a ricoprire quel ruolo! Un Presidente ha il dovere morale, oltre che politico, di controllare quel che accade nella sua amministrazione! Tra l’altro è stata costretta alle dimissioni, dalle opposizioni che l’hanno incalzata ma soprattutto dall’UDC che aveva annunciato il mancato sostegno, altrimenti non si sarebbe mai dimessa. Ed ancora oggi, continua con un’arroganza mai vista ed assolutamente insopportabile, infatti ha candidamente dichiarato: “Sui tagli piano piano si muoveranno tutte le regioni, abbiamo fatto scuola”. No cara Polverini. Ti hanno fatto tana!!! E’ ben diverso! Perchè la tua Giunta ha portato le spese da un milione a 18 milioni di euro, aumentando a dismisura i rimborsi ai gruppi e raddoppiando le commissioni!!! Questi provvedimenti sono stati fatti dalla tua amministrazione! La tua! La tua! Poi siccome hanno scoperto questa nefandezza, sei stata costretta a fare dietrofront! Per questo, non puoi dare lezioni a nessuno perchè la prima a non essere degna di rappresentare questa importante istituzione sei stata proprio tu!

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi