Il Palco Oscenico venerdì 12 Ottobre ad Isola del Liri

Venerdì 12 Ottobre alle ore 21,00, all’interno del cartellone della stagione teatrale del Cinema Teatro Mangoni di Isola del Liri, la compagnia Palco Oscenico presenta “La cantata dei giorni pari e dei giorni dispari”. Si tratta di uno spettacolo suddiviso in due parti: la prima è interamente dedicata al maestro Eduardo De Filippo, la seconda in omaggio ad alcuni artisti del novecento. “Il titolo – spiega il capocomico Gianpio Sarracco – prende spunto dal fatto che abbiamo attinto dalle raccolte delle commedie di Eduardo, suddivise da lui stesso secondo il detto napoletano dei giorni pari, fortunati e felici, da quelli dispari, dove va tutto storto. E’ un titolo che riconduce inevitabilmente a De Filippo, a cui abbiamo voluto rendere un omaggio, a modo nostro, cercando di rimanere ancorati alle nostre consuete caratteristiche umoristiche e comiche, ma non sarà solo Eduardo il protagonista delle nostre scene. La seconda parte dello spettacolo, infatti, è un omaggio ad alcuni artisti del teatro tra cui Peppino De Filippo, di cui il prossimo anno ricorre il centenario della nascita; Dino Verde, autore e compositore; Gabriella Ferri, artista a tutto campo; l’indimenticabile Massimo Troisi ed il grande Nino Manfredi. Uno spettacolo brillante e variegato che ricalca lo stile della nostra compagnia”. Da segnalare che la stagione teatrale proseguirà Venerdì 26 Ottobre con i “Guitti Dissidenti” che presenteranno “Delitto al Castello” e si concluderà Venerdì 16 Novembre con la rappresentazione della commedia “Il medico dei pazzi” per la regia di Oreste Capoccia. Per tutte le informazioni in merito e per l’acquisto dei biglietti rivolgersi al Cinema Teatro di Isola del Liri.

 

 

LA CANTATA DEI GIORNI PARI E DEI GIORNI DISPARI

Regia: Gianpio Sarracco

Attori Interpreti: Gianpio e Giuliano Sarracco, Manuela Di Rienzo, Benedetta Gravagnone, Silvia Bianchi, Fabiana Patriarca, Carlo Faiello, Stefano Lancia, Massimiliano Pasquazzi, Gianfranco Rauso, Giulio Sacchetti, Alessio Bove, Gianluca Casciano, Marco Di Ruzza.

Scenografia e costumi: Evelyn Lucchetti e Federica Proia

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close