Caso Maruccio, i commenti di Pistilli e Petrarcone

Il caso Maruccio ha destato sorpresa e amarezza tra i sindaci di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, e di Fontana Liri, Giuseppe Pistilli, gli unici primi cittadini eletti in Ciociaria con l’Idv. Petrarcone si è detto «profondamente rattristato da questa vicenda che ha coinvolto il partito». E poi ha aggiunto: «Esprimo censura completa contro personaggi politici che hanno comportamenti scorretti verso le istituzioni approfittando delle posizioni che occupano. Tutto questo provoca sconforto perché a rimetterci poi sono gli amministratori che lavorano seriamente nell’interesse della collettività». Anche il sindaco del nostro comune Giuseppe Pistilli (ex presidente del consiglio provinciale) si è detto amareggiato: «Sono sindaco da otto anni e da dieci iscritto all’Idv proprio perché è il partito antesignano della trasparenza e della legalità e poi si scopre che c’è qualcuno che si comporta come gli altri. Questo mi dà molto fastidio». Intanto l’IDV nei giorni scorsi ha provveduto a sostituire da capogruppo l’indagato Maruccio con Anna Maria Tedeschi, consigliere eletto in Ciociaria.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close