Napolitano: “Incarico a Bersani. La grande coalizione non è possibile”

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha affidato l’incarico di formare il governo al segretario del PD Pierluigi Bersani. Incarico a Bersani, con due raccomandazioni: numeri in Parlamento e fiducia alle Camere. Il leader Pd: «Comincerò da subito. Governo di cambiamento, riforme costituzionali e politico-elettorali». “Svolgerò questo incarico con la massima determinazione e anche ricercando quella ponderazione e quell’equilibrio al quale il presidente ha fatto riferimento». Così Pier Luigi Bersani dopo aver ricevuto l’incarico da presidente del consiglio da Giorgio Napolitano. Bersani proverà a formare «un governo in grado di generare il cambiamento necessario e un percorso di riforma in grado di realizzare aspetti rilevanti di riforma costituzionale e politico elettorale”.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi