Bersani non ce la fa, parola al Colle

Bersani riferisce dell’intricata situazione politica, Napolitano si riserva tempo prima di agire. Il premier incaricato Bersani: “Ho detto no ad alcune condizioni inaccettabili. Il presidente ha ritenuto di condurre direttamente suoi accertamenti”. Pier Luigi Bersani non ce la fa: le consultazioni, come ha detto il segretario generale del Quirinale Donato Marra, “non sono state risolutive”. La palla passa ora a Giorgio Napolitano, che si riserva tempo per approfondire personalmente i possibili sviluppi del quadro politico istituzionale. “Ho riferito al signor presidente dell’esito delle consultazioni di questi giorni che non hanno portato ad un esito risolutivo”, ha detto Bersani al termine del colloquio con il Capo dello Stato, che ha poi aggiunto: “Ho spiegato le ragioni e illustrato gli elementi di comprensione anche positivi attorno ad alcuni punti. Ma ho descritto anche le difficoltà derivate da delle preclusioni o condizioni che non ho ritenuto accettabili”. Dal PD però tengono a precisare: “Bersani è ancora in campo, bisognerà vedere modi e tempi che suggerirà il Presidente”.

Una Risposta a “Bersani non ce la fa, parola al Colle”

  1. Franco Venditti

    Mar 29. 2013

    I pifferi di montagna andarono per suonare e rimasero suonati. Ciò è quallo che spetta alle persone che pensano di sapere tutto e sottovalutano l’intelligenza degli altri. A questo punto rimpiango anche di avergli dato il voto.

    Rispondi a questo commento

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi