Conclusa la XXXIII edizione del Certamen di Arpino, la senatrice Spilabotte presente alla premiazione

Alfieri Nico del Liceo Classico M.Pagano di Campobasso ha vinto la XXXIII edizione del Certamen Ciceronianum Arpinas che si è svolto dal 10 al 13 Maggio ad Arpino. Gli alunni hanno dovuto commentare un brano di Cicerone ricavato dalle “Epistulae ad Atticum” e intitolato “Res publica tota periit”. “Una importante manifestazione che valorizza le eccellenze culturali”. Queste le prime parole della Senatrice Maria Spilabotte a margine della cerimonia della premiazione della XXXIII edizione del Certamen Ciceronianum Arpinas a cui ha partecipato nella mattinata di Domenica 12 Maggio. Prosegue Spilabotte: “Si respirava il clima internazionale di amicizia e fratellanza dei popoli, il giusto spirito che dovrebbe accomunare tutti i giovani d’Europa. Eravamo di fronte ad una competizione che vedeva cimentarsi nell’antica lingua latina ragazzi di ben quindici nazioni diverse. A tutti loro il mio plauso ed i migliori auguri per il futuro, rappresentano delle eccellenze culturali su cui puntare. Il Certamen è da anni una istituzione sulla quale investire: visto il carattere internazionale della manifestazione si può puntare sulla progettazione europea, reperendo le risorse dal programma Europa Cultura 2013-2020 e sopperendo in questo modo ai tagli nazionali e regionali, perché ha tutte le carte in regole per essere finanziata dalla Comunità Europea”.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi