Consultazione online del Movimento Cinque Stelle, un disastro

L’intenzione era buona, il risultato è stato pessimo. La scelta dei membri del MoVimento Cinque Stelle della Commissione IX della Camera “Trasporti, Poste e Telecomunicazioni” di proporre un sondaggio su Facebook sul tema della riduzione del 20 per cento di tutte le sanzioni amministrative non ha decisamente pagato, viste le risposte. Infatti il vincitore è diventato: “Io c’ho il diesel, che cazzo me ne frega a me”, evidente citazione di Italiano Medio, il cortometraggio con protagonista Maccio Capatonda. Al secondo posto ecco il “No”, al terzo “Ciao Sic”, ed al quarto “e allora le foibbe?”. Tra le altre risposte votate ci sono “multa convertita in carcere per le farfalle investite a bordo strada”, “Multe +200 % giornalisti”, “Però se l’auto è elettrica come quella di Pizzarotti niente multa a prescindere”, “Mi astengo”, “a gruppo Bilderberg non gli piace”.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi