Fiat Piedimonte. Sindacati: “Si va avanti con un solo turno di lavoro”

“Chiediamo un piano industriale per il rilancio della più importante fabbrica della Ciociaria e del Lazio”. Da oggi allo stabilimento Fiat di Piedimonte San Germano si andrà avanti solo con un turno di lavoro, quello della Giulietta. In fabbrica, dunque, secondo quanto riferiscono i sindacati, lavoreranno solo circa la metà dei 3.900 dipendenti, mentre tutti gli altri operai restano a casa per cassa integrazione. “Anche la prossima settimana – dichiarano i sindacati – si andrà avanti con un turno di lavoro, mentre per le ultime due del mese gli operai saranno in fabbrica solo il mercoledì e il giovedì”. I sindacati, inoltre, chiedono subito “un piano industriale per il rilancio della più importante fabbrica della Ciociaria e del Lazio”.

 

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi