Energia alternativa presso l’Asilo Comunale

Il Comune di Fontana Liri ha realizzato due impianti con il bando POR FESR Lazio 2007/2013, nell’ambito della promozione dell’efficienza energetica e della produzione delle energie rinnovabili. Il progetto esecutivo dei lavori è stato redatto dall’Ing. Argentino Lucchetti di Fontana Liri e Ing. Carlo Perciballi di Boville Ernica. L’intervento è coperto dal contributo Regionale bando POR FESR, pari al 60%, mentre il restante 40% a carico dell’amministrazione comunale con l’accesso al Conto Enegia. Il costo complessivo è stato di 90.950,60 euro. In base al conto energia, in relazione all’impianto di accumulo energetico predisposto, dopo quattro anni e tre mesi il comune avrà recuperato l’importo dell’investimento fatto di € 36.380,24 e nei successivi anni (l’impianto è incentivato per 20 anni) guadagnerà la cifra di 8.434,80 ogni anno per un totale di incasso del Comune di Fontana Liri al ventesimo anno di € 134.000,00 come stima minima. La realizzazione degli impianti nasce dall’esigenza di coniugare la compatibilità con esigenze architettoniche e di tutela ambientale ed una produzione di energia elettrica senza emissioni di sostanze inquinanti. L’amministrazione Comunale, con l’attivazione degli impianti lascerà ai propri cittadini, per prossimi anni non debiti ma rendite, in quanto con il Conto Energia e la produzione sarà notevolmente ridotto il costo della bolletta energetica delle strutture.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi