Bettini lancia Campo Democratico: assemblea nazionale Sabato 12 Ottobre

Goffredo Bettini, ad Omnibus su La 7, parla del PD in vista dell’appuntamento congressuale. Bettini intanto dice che non serve più vivacchiare e rinviare con questo governo, nè, per il PD, continuare a districarsi tra le correnti. In questo caso chi sta per morire, il PD, afferra le energie migliori del Partito e le trascina giù. Bettini:”In questo modo non solo si prosegue con un governo contronatura, ma si perde la possibilità di quel cambiamento radicale del Pd necessario a rilanciare un vero e serio progetto di alternativa. Intanto la giustizia deve fare il suo corso e quindi va votata la decadenza di Berlusconi ma il Pd non può far finta di non vedere che ciò porrà fine all’esperienza delle larghe intese perchè è evidente (in realtà era chiaro dall’inizio) che il leader del Pdl non accetterà mai di continuare a governare con quelli che ritiene i suoi carnefici. Ma invece di negare ipocritamente questa realtà il Pd dovrebbe prenderne atto, indicare le poche cose che vanno fatte subito (provvedimenti economici urgenti e legge elettorale) e poi prepararsi per andare a votare con un’alleanza larga di centrosinistra guidata da Matteo Renzi e che si proponga di battere finalmente Berlusconi sul campo. Mi sembra folle che nel Pd si lavori a logorare questa carta che  ”è l’unica carta che abbiamo per vincere”. Il progetto non avrà vita lunga nè credibilità se il principale soggetto, il Pd, non affronta di petto la crisi democratica che investe la rappresentanza politica. Occorre una riforma radicale del partito fondata sulla partecipazione diretta di iscritti ed elettori. I candidati alla segreteria sono tutti credibili: adesso accettate la nostra idea di un nuovo Pd e lasciate a terra i trasformisti che sono la zavorra che rischia di affondarvi. L’appuntamento per tutti è all’assemblea nazionale di Campo Democratico, il prossimo dodici ottobre a Roma”.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi