Iniziative e strategie del Comitato in difesa della linea Roccasecca-Avezzano

Si è riunito nella giornata di Sabato 14 Settembre il comitato a difesa della linea ferroviaria Roccasecca-Avezzano. Dopo aver riferito della riunione avvenuta la scorsa settimana alla presenza dei rappresentanti dalla Regione Lazio, presenti Trenitalia e RFI ed aver constatato che non sono seguiti i fatti alle rassicurazioni avute, il Comitato, per via dell’Avv. Cancelli, ha proceduto a fare formale richiesta di accesso agli atti presso la sede di Villa Patrizi a Roma circa il piano di manutenzione di RFI ed in seguito il Comitato è stato convocato anche dalla Regione Abruzzo per venerdì prossimo. Il Comitato ha scritto a tutti i comuni della linea, laziali ed abruzzesi, per chiedere interventi in merito; inoltre anche alle scuole ed università per ricevere dati del numero di studenti ‘fuori sede’ che si sono iscritti negli ultimi 5 anni, per avere dati precisi alla mano. L’obiettivo è ora quello di i cittadini e tutti gli studenti mediante un’opera di volantinaggio e tesseramento.  Il tesseramento richiederà una quota di 5 euro da versare sul conto del Comitato. Inoltre si vuol cercare di coinvolgere le associazioni che si occupano di ambiente per sensibilizzare le persone sul problema impatto ambientale di trasferire tutto il traffico su gomma. Sabato 5 Ottobre, probabilmente alla sala Capitol di Sora, si terrà un confronto pubblico a cui saranno invitati tutti i sindaci del territorio.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close