Sosteniamo Renzi premier

Renzi a capo del Governo: sosteniamolo. Fatta questa affermazione è necessario entrare nel merito delle cose concrete da fare. Il mio punto di vista è di parte: dalla parte dei lavoratori. Ed ho la pretesa di sostenere che l’interesse dei lavoratori è perfettamente coincidente con quello di tutto il mondo del lavoro, delle aziende, degli imprenditori onesti, e dell’intero paese. Sul lavoro ritengo che cambiando le regole non si crea lavoro: si aumenta solo la confusione e l’imbroglio; l’unico provvedimento necessario deve servire a ridurre il numero delle tipologie di contratto ai 3 o 4 tipi di contratto necessari: tempo indeterminato, deteminato, part-time e apprendistato, con una coerente regolamentazione. Sul fronte, poi, della riduzione del cuneo fiscale: tradotto le troppe tasse sul lavoro. Penso che i 10 miliardi di euro ipotizzati andrebbero usati per incentivare contratti di solidarietà nelle aziende per creare posti di lavoro veri, con riduzione d’orario per gli occupari a parità di salario e riduzione fiscale per le aziende che adottano tale sistema. I contratti di solidarietà son già previsti ne va decisa solo l’estensione finalizzata a nuove assunzioni. Questa è l’unica strada concreta che vedo nell’immediato per dare una prospettiva ai giovani disoccupati che potrebbero entrare nel mondo del lavoro per periodi sufficientemente lunghi e con prospettiva di stabilizzazionecon il sostegno della solidarietà degli occupati. Pensare che basta ridurre la tassazione sulle azienda per ottenere maggiori investimenti e nuovi posti di lavoro è una pia illusione. (LINO BIANCHI)

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close