Congresso Cgil Frosinone, Guido Tomassi confermato segretario

Congresso Cgil Frosinone, confermato Guido Tomassi segretario. L’eurodeputato Francesco De Angelis, nel rivolgere gli auguri al confermato segretario, ha dichiarato: “In Italia vi è, oramai da tempo, una vera e propria emergenza lavoro e nella nostra provincia questo purtroppo si avverte con maggiore forza. Il contributo del sindacato è molto importante per invertire la rotta e riprendere il cammino verso un nuovo sviluppo. Il tema dell’occupazione è prioritario, oggi è un problema che non risparmia nessuno, giovani e meno giovani. Per questo le forze politiche, economiche e sociali devono lavorare insieme per creare le condizioni per un nuovo modello di sviluppo. Il Governo deve intervenire ed affrontare questa situazione con provvedimenti incisivi. Gli interventi devono avere l’obiettivo di creare occupazione vera, non modificare ulteriormente le regole. Condivido le osservazioni del sindacato: sotto questo aspetto, è opportuna una sostanziale riduzione del numero delle tipologie di contratto ai 3 o 4 tipi necessari, con una coerente regolamentazione. Sul fronte della riduzione del cuneo fiscale, ovvero le troppe tasse sul costo del lavoro, è evidente che la fiscalità in Italia non aiuta le imprese ed urgono correttivi in merito. Ma le risorse pubbliche dovrebbero essere destinate ed utilizzate per creare occupazione vera, magari attraverso incentivi sui contratti di solidarietà nelle aziende per creare nuovi posti di lavoro, con riduzione d’orario per gli occupati a parità di salario e riduzione fiscale per le aziende che adottano tale sistema. Un contributo decisivo lo stiamo avendo dalla nuova amministrazione regionale guidata da Zingaretti, che ha da poco varato, in via sperimentale, un innovativo pacchetto lavoro. In quest’ottica ben vengano le proposte della Cgil, che dovrà continuare a svolgere quel ruolo propositivo per lo sviluppo oltre che di tutela dei lavoratori”. La Senatrice Maria Spilabotte ha dichiarato: “Rivolgo i migliori auguri e congratulazioni a Guido Tomassi, confermato nel delicato incarico di segretario provinciale della Cgil di Frosinone, a conferma del buon lavoro svolto. Sono convinta che non mancheranno occasioni di collaborazione istituzionale: in una situazione economica e occupazionale come quella che stiamo vivendo, è necessario un rapporto forte con i rappresentati dei lavoratori. I sindacati svolgono infatti un ruolo di garanzia insostituibile in difesa di quello che è e resta un diritto: il lavoro. La crisi che stiamo vivendo è forte, abbiamo bisogno del contributo di tutti per uscirne e sicuramente una persona capace come Guido saprà aiutarci ad invertire la rotta”.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi