Rispetta l’ambiente

Il nostro iscritto e membro del direttivo Mario Arcese ha effettuato un piccolo reportage fotografico sull’inciviltà che purtroppo esiste nel nostro territorio.

Diverse strade del nostro Paese sono piene di rifiuti di ogni genere. Molti angoli di verde del nostro paese trasformati in uno stock di rifiuti ingombranti interamente sommersa da scarti di arredi, tra cui vetri, specchi, materiale plastico e in tessuto. Mario, provocatoriamente, propone di istituire un “premio a chi sporca di più”. Serve una campagna di sensibilizzazione, che parta dalle scuole ma che coinvolga tutti i cittadini. Chi inquina rovina il nostro mondo, non ha rispetto per la natura ma soprattutto non pensa ai figli, alle nuove generazioni. Fanno un danno incredibile a tutti: all’ambiente, alla natura, alla storia del nostro territorio; costringono il Comune a spendere risorse pubbliche, di tutti, che potrebbero essere investite in servizi e opere per la comunità. Chi scarica i rifiuti per strada, soprattutto quelli ingombranti e gli sfabricidi, non soltanto viola la legge, ma sicuramente arreca un danno all’ambiente e a tutta la collettività, costretta a sobbarcarsi i costi degli interventi di rimozione. Non rispetta il prossimo, non rispetta il mondo. Ognuno faccia la propria parte, tutti dobbiamo essere vigili per prevenire e scoraggiare questi comportamenti illegali.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi