Il Frosinone batte il Lecce e torna in Serie B

Il Frosinone dopo tre anni ritorna in serie B, inseguita un’intera stagione. La squadra giallazzurra ha conquistato la serie cadetta battendo il Lecce 3-1, al termine di una gara in cui sono stati necessari i tempi supplementari per decretare la vincitrice. E alla fine festa in campo, allo stadio Matusa per l’occasione gremito e colorato di giallazzurro, e sugli spalti. E’ stato il Lecce ad andare in vantaggio dopo venti minuti del primo tempo. Nei minuti di recupero Paganini ha trovato il gol del pareggio. La sfida è proseguita in maniera molto equilibrata, senza che le due squadre siano riuscite a sbloccarla. Poi nei supplementari sono saliti in cattedra i canarini che hanno costretto il lecce a difendere la propria porta. Molte le occasioni del Frosinone di segnare fino a quattro minuti dalla fine del secondo tempo supplementare. Il Gol di Frara e successivamente quello di Viola hanno definitivamente chiuso la contesa e regalato la serie B al Frosinone.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi