Tiro a volo, Fontana Liri (e la ciociaria) la fa da padrone nelle gare nazionali di Brescia

Ancora una volta la Ciociaria, ed in particolare Fontana Liri, spadroneggia nelle finali nazionali di tiro a volo (campionati ANUU). Il 6 Luglio la squadra di Frosinone si è classificata al primo posto nella gara nazionale di tiro a volo a Lonato del Garda, provincia di Brescia. I bravissimi ragazzi hanno confermato, come già lo scorso anno, di essere i più abili in questa disciplina (specialità TRAP del tiro a volo nazionale). Nella gara a squadre, primo posto, grazie alle ottime prestazioni dei nostri concittadini Tommaso Raponi, Roberto Simonelli, Alessandro Proia più Pasquale Caringi di Capitino. Nel torneo singolo, secondo posto per Tommaso Raponi. Nella gara del Percorso a caccia, primo posto per Alessandro Proia. Ancora una volta grande onore e vanto per la Ciociaria per i risultati ottenuti ed in special modo per il nostro comune vista la presenza dei nostri tre compaesani. Bottino di premi consistente per la squadra, visti i risultati conseguiti: 6 medaglie d’oro, un fucile, 1500 euro in gettoni d’oro ed un bellisimo trofeo. Complimenti e congratulazioni.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi