Linea ferroviaria Roccasecca-Avezzano: la linea riaprirà ad Ottobre.

Ad Ottobre riaprirà, salvo imprevisti, la linea ferroviaria Roccasecca-Avezzano. Nel corso di un incontro tra il presidente della Regione Abruzzo ed i vertici di Fs sarebbe emerso che la linea ferroviaria Avezzano-Sora-Roccasecca riaprirà ufficialmente il 01 Ottobre. L’indiscrezione è comparsa oggi sulle pagine di terremarsicane.it. Encomiabile è stato l’impegno della Regione Abruzzo per la storica tratta, ma da lodare è stato anche e soprattutto il grande lavoro del Comitato Salviamo la Ferrovia Avezzano-Roccasecca, cui va riconosciuto il merito di averci creduto quando tutto sembrava perduto. Dunque, il 1 Ottobre riaprirà la storica linea Roccasecca-Avezzano. Al momento è previta la fermata, nel nostro comune, a Fontana Liri Inferiore e sicuramente sarà così per il corso della programmazione treni 2014-2015. Intanto è importante riaprire la linea, poi, successivamente, si cercherà (da parte nostra) di riattivare anche la fermata della stazione di Fontana Liri. I lavori stanno procedendo con rapidità, grazie alla Regione Abruzzo ed al Ministero delle infrastrutture che ha concesso parte dei fondi. Per onestà, è stato abbastanza marginale il ruolo della Regione Lazio: poichè la tratta è maggiormente frequentata da Sora ad Avezzano, è stata soprattutto la Regione Abruzzo a sollecitare il ripristino, anche perchè è la Regione che negli ultimi anni ha investito maggiori risorse sulla linea.

A questo proposito, apprendiamo dal sito avezzanoinforma.it che c’è stato un crollo laterale di un ponticello a Civitella Roveto: Crolla una parte del piccolo ponte su cui passa la linea ferroviaria Avezzano-Roccasecca, proprio mentre stava transitando un’automobile. Fortunatamente i sassi sono caduti sul cofano della macchina e non hanno provocato danni al conducente. Il piccolo ponte, le cui lesioni non sembrano strutturali, molto probabilmente non ha retto alle sollecitazioni causate dai lavori di manutenzione per il cambio delle traversine, essenziali per la riapertura della tratta, chiusa ormai da un anno.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi