Tre amministrazioni cadute in provincia di Frosinone

In un mese sono cadute tre amministrazioni comunali. Ceccano, Pontecorvo e Patrica. Dopo Ceccano, dove il sindaco Maliziola è stata sfiduciata con le dimissioni in massa della maggioranza dei consiglieri, nei giorni scorsi è accaduto a Pontecorvo (decaduto il sindaco Notaro) e questa mattina a Patrica (Caprara). Tutte le amministrazioni sono cadute per dimissioni in blocco della maggioranza dei consiglieri. Solo a Pontecorvo era stata presentata una mozione di sfiducia ma poichè non era stato convocato il consiglio comunale, i consiglieri si sono dimessi per porre fine all’amministrazione Notaro.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi