Presentazione del libro di Carlo Venditti

librocarloViene presentato sabato 22 novembre, alle ore 17,30, al Centro Polifunzionale di via Fiume, il libro di Carlo Venditti “Fontana Liri 1915 – 1918 Un paese per la Vittoria”, stampato dalla Marvia edizioni. L‘introduzione è del Gen. Renato Capuano, e la prefazione è di Romeo Fraioli, presidente del Centro studi “Bernardo Nardone” di Arce. Il volume esamina le vicende del paese e del Regio Polverificio partendo dallo sviluppo avuto nel periodo precedente la Grande Guerra, giungendo fino agli anni immediatamente seguenti. Nei capitoli riguardanti il periodo bellico’15-18, sono riportati i nominativi dei Caduti e dei decorati al valor militare, inseriti nell’ambito delle battaglie nelle quali avvennero gli episodi bellici che determinarono la morte in combattimento o la concessione delle decorazioni. Il volume è completato da numerose fotografie e documenti, e dall’elenco dei fontanesi insigniti dell’Ordine di Vittorio Veneto. La conferenza di presentazione, cui il sindaco dott. Giuseppe Pistilli ha concesso il patrocinio del Comune, è organizzata a cura della Pro Loco di Fontana Liri e la presidente Marina Veglianti ne condurrà i lavori. Collaborano le associazioni culturali Fortino e Il Castello, il Centro studi M. Mastroianni e l’Associazione Battaglia di Cassino – centro studi e ricerche. “Il libro si basa su accurate ricerche archivistiche. Diceva Montanelli: “la Storia si fa con i docu-menti”. Pertanto ho riportato soltanto dati e notizie che è stato possibile verificare in base a docu-menti d’archivio. Fondamentali quelli dell’Archivio di Stato di Frosinone, e di Onorcaduti per gli atti di morte. In vista della conferenza di presentazione ringrazio il sindaco Pistilli per il patroci- nio, la Presidente della Pro Loco Marina Veglianti per l’organizzazione, le associazioni culturali fontanesi per la collaborazione, il Gen. Lamonaca per la disponibilità  della biblioteca del Propel- lenti, e quanti -enti e privati- a qualsiasi titolo mi hanno dato la loro collaborazione, in particolare il Museo etnografico dei fratelli Fancalanza, Nerina e Umberto Fabroni, Sergio Sacchetti, Guido Casciano, Roberta D’Emilio e Wally Vichi”.

Di seguito la foto della copertina del libro.

librocarlo3

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi