Ordigno bellico

ordignoAggiornamenti: la zona del ritrovamento della bomba è in via Fontecupa, a 100 m circa della lapide di Serena Mollicone. Si tratta di un vecchio ordigno a caduta da demolizione impiegato largamente dall’aeronautica americana a partire dal 1943 per colpire infrastrutture e centri abitati. Un meccanismo però soggetto ad incepparsi per il freddo ad alta quota e per altri malfunzionamenti o traiettorie inadeguate. Si calcola che almeno il 30% delle bombe sganciate dovunque dai velivoli americani non siano esplose. Sul posto si sono recati gli artificieri che hanno provveduto a disinnescare le vecchie alette e mettere in sicurezza l’ordigno e la zona.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi