Condoglianze

luttoUna tragica vicenda che ha visto protagonisti, purtroppo, una giovane coppia di Fontana Liri.

Riportiamo da Sora 24.it.

La primogenita di una coppia residente in un comune del Sorano sarebbe nata morta sabato scorso presso l’Ospedale SS. Trinità di Sora. I genitori, a seguito del tragico evento, hanno presentato denuncia presso i carabinieri di Sora affidandosi alla difesa dell’avv Lucio Marziale. Secondo una sommaria ricostruzione dei fatti, la partoriente si sarebbe presentata due o tre volte tra il 14 ed il 16 gennaio presso il nosocomio sorano, dove sarebbe stata sottoposta ad alcuni esami di rito, rassicurata e infine rimandata a casa. Sabato 17 il dramma: arrivata in ospedale nel primo pomeriggio accompagnata dal marito, la donna sarebbe stata trasferita in sala operatoria per il taglio cesareo. La sua piccola, però, sarebbe nata priva di vita.

Per far luce sulla vicenda la procura di Cassino ha aperto un’inchiesta. La salma della neonata è attualmente sotto sequestro. Domani (giovedì 22 ndr) dovrebbe essere assegnato l’incarico peritale per l’autopsia. Successivamente si dovranno attendere i risultati dell’esame per stabilire le cause del decesso della bambina, sulla base delle quali sarà possibile accertare o escludere eventuali responsabilità.

NOTA:

La notizia si è rapidamente diffusa a Fontana Liri, dove la giovane coppia abita. Due bravi ragazzi, stimati e benvoluti, che purtroppo hanno avuto questo doloroso evento. A loro (e alle famiglie) di cui non riportiamo il nome per rispetto della loro privacy, giungano le nostre più sentite condoglianze.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close