Election Day il 31 Maggio

Il Ministero dell’Interno ha  ufficializzato la data definitiva del voto con il decreto di convocazione delle elezioni: election day il 31 Maggio. La decisione è stata presa per evitare coincidenze con una festività ebraica (24 maggio) e l’adunata degli Alpini (17 maggio). Resta però la coincidenza con il ponte del 2 giugno che potrebbe allontanare diversi elettori dalle urne e pertanto si era diffusa la voce di un ulteriore slittamento al 7 Giugno. Anche il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Luca Lotti, parlando con i giornalisti a Firenze a margine del convegno dedicato all’Expo aveva ribadito: “Si vota il 31 maggio”. Adesso con la firma del decreto di convocazione delle elezioni una prima certezza c’è: si vota il 31 Maggio.

Decreto
Decreto (478 kB)

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi