I candidati sindaci del PD frusinate incontrano il sottosegretario Bocci

sottosegretarioGli aspiranti sindaci del PD della provincia incontrano il Sottosegretario Bocci. Nei giorni scorsi si è svolto un positivo incontro dei dirigenti provinciali del Partito Democratico della provincia di Frosinone con il Sottosegretario agli Interni On. Giampiero Bocci, delegato ai Vigili del Fuoco ed alla sicurezza degli Enti locali, con il Presidente del Consiglio regionale del Lazio Daniele Leodori e i candidati sindaci del PD e del centro sinistra nei nove comuni che vanno al voto il 31 maggio prossimo, tra cui Gianpio Sarracco, candidato sindaco di Fontana Liri. Presenti tra gli altri il Segretario Provinciale Simone Costanzo, il Presidente della Commissione Bilancio della Regione Lazio Mauro Buschini, il consigliere provinciale Alessandro D’ambrosio, il responsabile enti locali del partito provinciale Francesco De Angelis. Sia Bocci che Leodori, entrambi già sindaci, nel perugino il primo e a Zagarolo il secondo, hanno elogiato il coraggio degli aspiranti primi cittadini nel candidarsi in un momento così difficile e particolare delle istituzioni e della società ma nel contempo hansottosegretario2no affermato la straordinaria bellezza di questa esperienza, a stretto contatto con i cittadini e con le loro aspirazioni e criticità, come una delle cose più belle e affascinanti che si possa fare in un percorso politico amministrativo di crescita personale a favore dei nostri territori. La vita amministrativa sta cambiando rapidamente per le mutate esigenze di ottimizzazione e di funzionalità dei servizi e per le novità legislative introdotte e quindi c’è bisogno di pensare in maniera sinergica fra amministrazioni con una visione ampia che vada oltre la singola municipalità, ad esempio ragionare su un ipotesi di sviluppo della nostra provincia in un contesto di Roma Citta Metropolitana, pensando a reti e strutture di collegamento politico, culturale, sociale, della mobilità ecc. ecc. per assicurare uno sviluppo sostenibile e importante alla nostra zona. La filiera di Governo del PD, dal livello nazionale a quello regionale a quello locale può e deve essere una grande leva di opportunità per noi in termini di risposte concrete e funzionali per le esigenze di un territorio che necessità di cure e attenzione dal punto di vista, delle certezze amministrative, delle risorse, della tutela ambientale e dello sviluppo sostenibile e su questo Bocci e Leodori, facendo, fra gli scongiuri generali, gli auguri per la campagna elettorale, hanno assicurato impegno con serietà per portare avanti idee e progetti di buona politica. Presente anche il sindaco di Anagni Fausto Bassetta.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close