Bando per le idee Città della Scienza a Napoli, in finale anche un progetto di un fontanese

cittàscienzaIl 4 marzo 2013 un incendio ha distrutto la città della scienza a Napoli. Dopo appena due anni è tutto pronto per ricostruire dalle ceneri, grazie ad un bando di idee indetto per selezionare il progetto migliore per la nuova Città della Scienza. Da tutto il mondo hanno aderito giovani professionisti. Nella prima fase, sono stati presentati 98 progetti. E tra loro c’è quello firmato anche da un nostro concittadino, l’architetto Marco Noè Sacchetti, capogruppo del team Emanuela Norcia e Diana Colella con la partecipazione di Gaetano Avitabile, Flavio Trinca, e la società SBG & PARTNERS. La loro idea architettonica ha superato sia le selezioni per l’approdo alle e poi è stata scelta tra i 15 progetti finalisti e, seppur poi è risultata vincitrice l’idea di altri due giovanissimi architetti, per il gruppo guidato da Sacchetti c’è il privilegio di essersi classificati ottavi tra i 15 finalisti provenienti da tutto il mondo e la soddisfazione di aver sfiorato la vittoria.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close