La galassia delle società partecipate nella Regione Lazio

mappasocietalazioRiportiamo dal sito il post.it

Mercoledì 5 marzo Roberto Perotti e Filippo Teoldi hanno pubblicato sul sito di informazione economica LaVoce.info un grafico che mostra l’impressionante e «contorta» rete di partecipazioni azionarie della regione Lazio, della provincia di Roma e di Roma Capitale (cioè il comune di Roma), che coinvolge decine di società. ( I dati sono aggiornati almeno al 31 dicembre 2012). Commentano gli articolisti Perotti e Teoldi: “Le partecipazioni azionarie della regione Lazio, della provincia di Roma, e di Roma Capitale, formano degli intrecci così contorti che possono essere espressi solo in un grafico. Ne risulta un quadro di una bellezza sorprendente, anche se un po’ inquietante”.

LEGENDA: Un rettangolo scuro con bordo continuo rappresenta un’azienda controllata da almeno uno dei tre enti sopracitati; in altre parole, uno o più di questi tre enti possiedono, da soli o combinati, almeno il 50 percento dell’azienda in questione. Un rettangolo scuro con bordo tratteggiato indica un’azienda pubblica, ma di cui i tre enti in questione possiedono, insieme, meno del 50 percento. Un rettangolo bianco indica un’azienda pubblica, in cui nessuno dei tre enti ha alcuna partecipazione. Un’azienda senza rettangolo è a maggioranza privata, ma se è in questo grafico è perché ha una partecipazione di almeno uno dei tre enti. Se il totale delle partecipazioni in una società non somma al 100 percento, le partecipanti che abbiamo omesso sono private.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close