La polemica sui premi del torneo di Briscola

torneodibriscolaNei giorni scorsi l’Associazione Idee Avanzate aveva programmato per Mercoledì 2 Settembre un torneo di briscola a coppie in Piazza Trento a Fontana Liri ed aveva avuto l’idea di premiare i vincitori con animali (maiali, agnelli, conigli e criceti). Tamara Partigianoni, rappresentante di Frosinone della Eital, Ente italiano tutela animale e lupo, ha subito contestato questa scelta ed ha chiesto di cambiare i premi. Dopo alcuni equivoci tra l’Associazione animalista e quella organizzatrice, fortunatamente superati, la problematica si è risolta con la modifica del montepremi. Spiega il Presidente dell’Associazione Idee Avanzate Marco Di Rienzo: “Avevamo pensato di proporre un torneo di briscola con in palio gli animali, nel pieno rispetto della legge, riprendendo le tradizioni contadine della nostra zona, dove spesso nei montepremi dei tornei si trovavano animali vivi. Abbiamo accolto l’invito dell’amministrazione comunale (che patrocinava l’evento) a modificare i premi, pur avendo tutte le autorizzazioni necessarie allo svolgimento della manifestazione così come originariamente programmato. Abbiamo scelto di non urtare la suscettibilità degli animalisti”. Il sindaco Gianpio Sarracco (tra l’altro vegetariano dal 2010 e vegano dal 2011) commenta: “Appena siamo venuti a conoscenza della questione ci siamo adoperati per il superamento degli equivoci. La problematica è stata risolta attraverso un pacato confronto. Ringrazio l’Associazione Idee Avanzate per aver accolto il nostro invito a modificare i premi del torneo. Di questa loro sensibilità ne ha preso atto anche l’Eital, diramando un comunicato in merito”.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close