La notte degli Angeli, solidarietà e spettacolo in Piazza Trento

lanotteangeliQuesta sera alle ore 20,30 in Piazza Trento “La notte degli angeli”. Una serata spettacolo all’insegna della solidarietà e per discutere delle problematiche relative alla disabilità. L’evento è organizzato dall’Associazione Smile, e si avvale del Patrocinio del Comune di Fontana Liri, Pro Loco, Istituto comprensivo M.T. Cicerone di Arpino, Santopadre, Fontana Liri. Alle ore 20,30 arriveranno le autorità civili e religiose, per accogliere il Prefetto S.E. Emilia Zarrilli. Successivamente si svolgerà il convegno facendo il punto sull’inclusione dei ragazzi diversamente abili nella società e nella scuola. Parteciperanno il Prefetto di Frosinone S.E. Emilia Zarrilli, i sindaci di Fontana Liri (Gianpio Sarracco), Arpino (Renato Rea), Santopadre (Giampiero Forte) e Roccadarce (Rocco Pantanella), i parroci Don Pasqualino e Don Antonio, il Preside dell’Istituto Comprensivo Cicerone Dino Giovannone, il Presidente Uic (Eliseo Ferrante), il Presidente Ens (Martini Enzo), a dott.ssa Federica De Santi dell’Aipes di Sora, Giuseppe Patrizi (già Presidente della Provincia di Frosinone). A seguire lo spettacolo realizzato dagli alunni delle scuole medie con la collaborazione di Tiziana Lucchetti, Viviana D’Ambrogio, Marco Di Ruzza. Nel corso della serata si svolgerà la premiazione della borsa di studio Romano Mollicone e saranno graditi ospiti, testimonial dell’evento, alcuni calciatori della squadra del Frosinone. Il motto della manifestazione è: “Non mancate, un sorriso lo regaliamo sempre”. Si ringrazia Agostino Sera, promotore dell’iniziativa.

lanottedegliangeli2

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close