Biblioteca comunale e pergamene antiche

pergamena1E’ intenzione dell’Amministrazione Comunale riaprire la Biblioteca. A breve sarà emanato un bando che invita alla collaborazione le Associazioni Culturali di Fontana Liri e sarà predisposto un piano di assistenza, gestione e vigilanza che permetta l’apertura della Biblioteca, con orari e modalità da concordare, per la consultazione ed il prestito dei libri. Intanto nei giorni scorsi è stato aperto l’Archivio Storico della Biblioteca per consentire la visione delle pergamene ivi conservate al Prof. Angelo Nicosia, ex Direttore del Museo Archeologico di Aquino e curatore dei volumi “Quaderni Coldragonesi”, editi dal Comune di Colfelice, ed all’esperto archivista geom. Luca Corino, autore di alcune pubblicazioni riguardanti il comune di Fontana Liri. Alla presenza del sottoscritto delegato alla Cultura Prof. Sergio Proia sono state fotografate alcune pergamene per permetterne la digitalizzazione. Una di questa, in particolare, è apparsa molto interessante. Si tratta, di una Bolla Pontificia, a cui però è stato strappato da mani vandaliche il Sigillo Papale, emanata in San Pietro nel 1604 in cui si accordava l’indulto per l’acquisto dell’ indulgenza plenaria a favore dei confratelli della confraternita di Santa Croce, applicabile ogni 47 anni, in data 14 settembre, e dei cristiani, anche non facenti parte della suddetta confraternita, confessati e comunicati, per il medesimo tempo sopra indicato, la domenica delle Palme, il 14 settembre stesso e nelle festività di San Pietro e Sant’ Andrea apostolo, fratello di San Pietro. Le suddette pergamene, oltre un centinaio, furono rinvenute, casualmente, diversi anni fa, in un cassettone nei sotterranei della chiesa sconsacrata di Santa Croce, che risultava, probabilmente, dalla fusione di due chiese distinte, Santa Croce stessa e Sant’Andrea.

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE E DELEGATO ALLA CULTURA SERGIO PROIA

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi