112: Numero Unico per chiamate di emergenza nella Regione Lazio

112Dal 1 novembre vanno in pensione quelli usati finora: Carabinieri (112), Polizia di Stato (113), Vigili del Fuoco (115), Emergenza Sanitaria (118). 

Basterà chiamare il 112 per qualsiasi richiesta di aiuto, da una rapina, a una emergenza sanitaria fino a un disastro naturale. Servizi migliori. L’adozione della nuova Centrale unica per le emergenze porterà un significativo miglioramento nei tempi di intervento: sarà possibile geolocalizzare le chiamate, garantendo la massima accessibilità sia cittadini italiani che stranieri. Più sicurezza. In questo modo aumenterà il coordinamento tra le forze in campo per rendere la prevenzione dei reati più efficiente e le nostre città più sicure. Il nuovo Numero Unico per le Emergenze 112 è un progetto promosso dalla Regione Lazio e finanziato con 3,5 milioni di euro. Secondo gli standard imposti dall’Europa la chiamata per l’utente deve essere gratuita e si deve essere in grado di dare risposte in almeno 12 lingue.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi