L’Ospedale di Sora sul Corriere della Sera

soraospedIl Corriere della Sera si occupa dell’Ospedale di Sora. È costato due milioni e mezzo, ma, a distanza di appena qualche anno, non viene più utilizzato. Secondo un consigliere regionale sarebbe stato addirittura smantellato. Stavolta l’«inutile» investimento nella sanità riguarda un macchinario ad alta tecnologia per la cura dei tumori all’ospedale di Sora. Lo strumento ad alta tecnologia era stato acquistato nel 2011 con un investimento dell’Asl di Frosinone per combattere, in modo non invasivo, alcuni tipi di tumore nel nosocomio «Santissima Trinità», che ha uno dei poli oncologici più prestigiosi del Lazio. Ma, dopo l’iniziale utilizzo, il macchinario con tecnologia cinese (Hifu, acronimo che sta per High Intensy Focused Ultrasound) è stato in pratica «abbandonato»: non si usa più. Ora il caso è finito all’attenzione del presidente della Regione, Nicola Zingaretti.
A proposito di Sanità: secondo una ricerca internazionale con 37 Paesi “osservati” (con la Scozia che un sistema sanitario diverso dal Regno Unito) e valutati in sei grandi aree con 47 diversi indicatori, soppesati e riequilibrati con criterio numerico l’Italia è al 21esimo posto. L’Italia, con 648 punti, si presenta al 21° posto (l’anno scorso era al 20° ed al 15° nei primi rilevamenti). Resta al primo posto l’Olanda, con un punteggio di 898 su 1000, seguita da Svizzera, Norvegia, Finlandia e Danimarca.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close