Fontana Liri, paese ricco (fiscalmente!)

soldifontanaFontana Liri è un paese abbastanza ricco (fiscalmente parlando). E’ quanto emerge dalla classifica dei redditi d’Italia, elaborata dalla start up di studi economci Twig sulla base dei dati sugli imponibili fiscali pubblicati la settimana scorsa dal Dipartimento delle Finanze relativi al 2014. Dopo Frosinone e Cassino, Fontana Liri si piazza al terzo posto nella nostra provincia con un reddito imponibile pro capite di 17.538 euro a fronte di un numero di contribuenti pari a 1940. Anche su scala nazionale, il nostro comune è ben posizionato facendo parte della fascia color arancione, al terzo posto sulla scala di sette posizioni.

A livello nazionale, come evidenzia anche Repubblica.it, emerge “l’Italia delle contraddizioni dove, intorno al reddito imponibile medio dichiarato pari a 20.320 euro, si delineano fortissime oscillazioni. In primo luogo tra Nord e Sud: la Lombardia resta saldamente in testa alla classifica dei redditi (con 24.020 euro medi) e all’estremo opposto c’è la Calabria (con 14.510 euro pro capite). Ma all’interno della storica differenza tra Nord e Sud si scopre anche un’Italia settentrionale dove convivono il comune più ricco, sede del quartiere berlusconiano Milano 3, e quello più povero e spopolato – a soli 110 chilometri di distanza – sperduto a ridosso dei confini con la Svizzera”.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi