Via Pola, torna la luce!

Torna la luce in Via Pola. Dopo tre mesi di buio torna la luce. Il problema è derivato dal fatto che fino ad oggi l’alimentazione di questa linea è stata garantita dallo Stabilimento Militare Propellenti ma che, a seguito della dismissione della centrale di riferimento, non è stata più sostenuta. Il Polverificio ha staccato la linea ed il Comune, per continuare a garantire l’illuminazione nel tratto di strada, ha dato la disponibilità a prendere in carico l’impianto ma per fare tutto questo è stato necessario un nuovo contatore Enel ed il passaggio della linea dallo Stabilimento al Comune. Tre mesi di tempo è un lasso estremamente breve se si considera che vi erano tre enti che dovevano relazionarsi per tutte le procedure burocratiche ed in particolare l’Enel, per l’attivazione del contatore che spesso richiede mesi (si pensi ad esempio all’impianto della pubblica illuminazione in Via Spelonca, realizzato e spento per più di un anno proprio a causa dell’assenza del contatore da parte dell’Enel). La linea di Via Pola comprende 18 pali della luce posti sulla strada provinciale che dagli alloggi arriva al bivio di Via Gorizia. Il nuovo contatore consentirà di poter tornare ad alimentare la linea di pubblica illuminazione.  L’amministrazione comunale ringrazia l’ufficio tecnico del Comune di Fontana Liri e lo Stabilimento Militare per il prezioso lavoro sinergico svolto. (Fino al completamento della pratica si potrebbero verificare parziali inefficienze della linea in questione).

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi