Circolo PD: respinte le dimissioni del segretario Gianpio Sarracco e del Presidente Sergio Proia

Il Circolo PD respinge all’unanimità le dimissioni del segretario Gianpio Sarracco e del Presidente Sergio Proia. Inequivocabile il responso che è uscito, chiaro, dall’affollatissima riunione degli iscritti e simpatizzanti del Circolo PD Fontana Liri che si è svolta Giovedì 21 Aprile presso il Bar Prima Caffetteria.

Nutrito l’ordine del giorno che ha visto le seguenti determinazioni: l’assemblea ha deciso di mantenere la sede in Piazza Trento fino a Maggio (poi si vedrà) mentre contestualmente ha incaricato Elino Bianchi quale responsabile per l’organizzazione di una riffa di contribuzione volontaria. Alla riffa daranno dei premi Mario Arcese, Alberto Proia, Rita Proia, Argentino Lucchetti e Stella Saviana e sarà organizzata entro Maggio.

Il segretario uscente Gianpio Sarracco in pochi minuti ha esposto le azioni principali dell’amministrazione: riorganizzazione degli uffici, risoluzione di problematiche del personale dipendente, sostegno alla giornata ecologica, ripristino del corretto stemma del nostro paese, costituzione del Gal, più risorse sul sociale e maggiore attenzione all’associazionismo ed alla cultura. Altri aspetti importanti come il pressing decisivo sull’Acea per i lavori del raddoppio della condotta idrica e sull’Ater per alcune manutenzioni svolte nel territorio di Fontana Liri. Ha inoltre annunciato un comizio a fine maggio per relazionare ai cittadini sul primo anno di attività dell’amministrazione comunale. Tutti i presenti hanno condiviso le linee guida ed hanno ribadito il proprio sostegno all’amministrazione.

Questione rinnovo cariche: alla presenza del segretario provinciale del PD Simone Costanzo e del membro della segretaria Vincenzo Cacciarella (vicesindaco di Ceprano e supervisore della lista Adesso Fontana) si è svolto un dibattito ampio sul punto delle dimissioni del segretario e del Presidente di Circolo.

I due uscenti, all’indomani della vittoria elettorale, avevano annunciato che avrebbero rassegnato le proprie dimissioni per evitare di sovrapporre le cariche istituzionali con quelle politiche.

Il Presidente della Commissione di Garanzia, Renato Capuano, impossibilitato ad intervenire, ha inviato una nota che è stata letta ad inizio lavori e che riportiamo di seguito:

“Comunico la mia impossibilità a partecipare alla riunione di Giovedi 21 Aprile a causa di impegni relativi alla campagna elettorale per le amministrative di Roma , facendo parte attivamente del comitato a sostegno del candidato democratico ROBERTO GIACHETTI.
Pertanto in merito all’ordine del giorno dell’assemblea di questa sera, mi permetto qualche brevissima considerazione di carattere personale :
1) – Il circolo PD di Fontana Liri ha svolto negli ultimi anni un lavoro eccellente dal punto di vista politico riuscendo ad essere un faro per tanti cittadini e riuscendo ad ottenere dopo molto tempo la candidatura a sindaco, poi risultata vincente, del nostro segretario GIANPIO SARRACCO.
2) – Dopo molti anni finalmente il circolo del PD di Fontana Liri esprime sia il Sindaco che il Presidente del Consiglio Comunale, un risultato politico veramente cosiderevole dopo anni di lotte politiche.
3) – E’ sicuramente auspicabile che le figure istituzionali amministrative NON coincidano con quelle politiche. E’ pur vero però che, in assenza di figure unitarie e sopratutto di candidati volti al rinnovamento, si può pensare di prorogare gli incarichi per un ulteriore ANNO, in attesa di costruire le basi per rinnovare gli organismi Dirigenti locali anche in virtù dei miei contatti con il PD di ROMA, con il PD del LAZIO e del PD Nazionale per poter organizzare azioni sinergiche per FONTANA LIRI.
Sono disponibile a proseguire il lavoro di PRESIDENTE della COMMISSIONE GARANZIA che continuerò a svolgere se l’assemblea lo riterrà opportuno, sempre con comprovato equilibrio e a garanzia di tutte le sensibilità politiche del CIRCOLO come ho sempre fatto in questi tre anni precedenti”.

Il Circolo aveva avuto quattro disponibilità nelle scorse settimane: Mario Arcese, Domenico Grossi, Donatella Bonelli e Remigio Proia. Su queste quattro disponibilità però non si è riusciti ad ottenere un consenso unanime, ragion per cui i membri del direttivo Lino Bianchi, Elino Bianchi, Flavio Venditti, Massimo Iafrate, Rocco Patriarca e Mario Arcese hanno proposto di respingere le dimissioni, ampliare la squadra della segreteria coinvolgendo maggiormente le quattro persone disponibili ad impegnarsi attivamente, evitando il congresso di Circolo a Giugno, in attesa di costruire le condizioni per una candidatura unitaria.
Argentino Lucchetti suggerisce di respingere le dimissioni e prendere tempo.
Remigio Proia è dell’avviso che si possono trovare mediazioni ma occorre discutere di più e provare a fare una sintesi.
L’ex segretario Alberto Proia ribadisce che non è opportuno votare sulle dimissioni e propone di respingere all’unanimità le dimissioni.
Domenico Grossi condivide la linea di Proia. Per verificare la situazione, si chiude con un intervento a favore ed uno contro. Lino Bianchi propone di respingere all’unanimità le dimissioni del segretario e del presidente, prorogando gli incarichi indicativamente per un anno per creare le condizioni unitarie, con la postilla che se si riesce ad individuare una soluzione condivisa prima, si potrà procedere al nuovo congresso di Circolo (anche a Giugno 2016). Intervento contro: non parla nessuno. Dimissioni respinte all’unanimità.

Nel fine settimana prossimo il segretario Gianpio Sarracco ed il Presidente Sergio Proia si incontreranno con Mario Arcese, Domenico Grossi, Remigio Proia e Donatella Bonelli, alla presenza del Presidente della Commissione di Garanzia Renato Capuano, per cercare di giungere ad una soluzione condivisa. Se non si riuscirà ad individuare un percorso comune gli stessi si rivedranno alla presenza del segretario provinciale Simone Costanzo e del supervisore Vincenzo Cacciarella. Nel mese di Maggio sarà riconvocata l’assemblea per informare gli iscritti sull’esito degli incontri.

pd1 pd2 pd3

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi