Festa dei Camilli

festadeicamilliAnche quest’anno Camilli in festa il Primo Maggio. Un festa spontanea, di contrada, nata oramai da otto anni e che ogni anno trova maggiore partecipazione. Una contrada che spontaneamente rivive, si organizza e celebra una festa, riscoprendo il senso di comunità. Ogni famiglia porta qualcosa, ognuno contribuisce come può nell’organizzazione per far si che la festa riesca nel migliore dei modi. Residenti (purtroppo oramai pochi) e originari della contrada si ritrovano il primo maggio tutti insieme. Ottimi manicaretti per tutti i convenuti, bagnati da vino di casa, con balli e canti fino a sera. Don Pasqualino ha celebrato anche la Santa Messa nella Cappella dei Camilli. Anche il Sindaco Gianpio Sarracco ha portato i saluti dell’amministrazione, plaudendo all’iniziativa.
Una festa sempre più numerosa, appuntamento al prossimo anno!

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi