Fuori non è così

fuorinonecosìDomenica 15 Maggio 2016 si è svolto all’interno di palazzo Boncompagni,in piazza Municipio ad Arpino, il Festival delle Storie e RadioLivres. La scrittrice Miriam D’Ambrosio (critico teatrale, scrittrice, attualmente insegna in un istituto professionale privato) presenterà il libro “Fuori non è cosí “. L’iniziativa fa seguito al Certamen Ciceronianum Arpinas ed é un’anteprima dell’Estate Arpinate 2016, testimonianza della vivacità culturale del piccolo centro ciociaro,promossa dal Comune, Pro loco di Arpino e dalle tante associazioni locali. RadioLivres è una “radio dal vivo”, un giornalista (Vittorio Macioce,premio città di Arpino 2015 ) ed un musicante ( Edoardo Inglese) hanno incontrato la scrittrice Miriam D’Ambrosio presentando il libro su un “tappeto musicale” di canzoni legate ai contenuti della serata che si anima con interventi del pubblico.
Il grande merito di questa docente consiste nel riuscire, tra mille difficoltà, a far scoprire la grande letteratura a ragazzi molto concretamente focalizzati ad imparare un mestiere: ulteriore conferma che quando un docente riesce a toccare le corde giuste anche le passioni meno attese possono nascere e fortificarsi. I migliori tornitori leggono Shakespeare. Questi ragazzi vengono da Ghana, Costa d’Avorio, Senegal, Marocco, Egitto, Algeria, India, Pakistan, Filippine, Ecuador, Albania, Romania, Italia. Sono qui, in una scuola professionale, per imparare un mestiere. Sono pieni di sogni e di paure e li raccontano nella “pausa romanzo”.

Lascia una Risposta








 Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n. 196 del 30/06/2003). Privacy Policy.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi