E’ morto Nino Gargano

Si è spento questa mattina, Giovedì 2 Giugno, per un improvviso malore Antonio (Nino) Gargano. Gargano aveva proprio per oggi in programma una visita specialistica cardiaca e, del resto, nei mesi scorsi, era stato costretto ad un ricovero in ospedale per accertamenti. Questa mattina però il malore è stato forte a causa di qualche sforzo improvviso mentre era intento a prepararsi per uscire e non ce l’ha fatta. Antonio Gargano, 61 anni, direttore generale del Cosilam, il consorzio di sviluppo industriale del Cassinate, ha ricoperto per dieci anni la carica di sindaco di Coreno e per quindici anni quella di vicesindaco. Sentite condoglianze ai familiari.

gargano

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi