Successo dello screening mammario ecografico

L’Amministrazione Comunale di Fontana Liri ha recepito senza alcun indugio l’azione del volontariato e ha coordinato la due giorni di Screening Mammario Ecografico gratuito che si è tenuta durante i festeggiamenti in onore di S. Barbara del 4 e 5 Giugno 2016. Le Associazioni Lilt e la Coop. Medicalmonte SCS con le stupende figure dei Dott. Celletti Fabio e Cefaloni Aldo coadiuvate dalla Misericordia di Monte San Giovanni Campano hanno realizzato la magnifica opera di prevenzione sanitaria.
L’ecografo di ultima generazione acquistato da Medicalmonte grazie al contributo della Comunità Italo Americana ha permesso di eseguire ben 58 esami di certezza ma l’intervento delle Associazioni non si è limitato al solo esame ecografico ed infatti sono stati eseguiti anche 220 esami pressori e altrettanti esami della glicemia. Il Sindaco Gianpio Sarracco ed il Vice Sindaco Barbara Battista in due giorni distinti sono passati a salutare i volontari della Lilt e di Medicalmonte e li ringraziano per il prezioso lavoro svolto.

medicalmonte lilt 5 medicalmonte lilt 6 medicalmonte lilt 7 medicalmonte lilt medicalmonte lilt2 medicalmonte lilt3 medicalmonte lilt4

Alcuni consigli:

I volontari di Medicalmonte e della Lilt oltre ad essere rimasti visibilmente soddisfatti per l’intervento a Fontana Liri raccomandano di seguire il Codice europeo contro il cancro che recita:
Non fumare; se fumi, smetti. Se non riesci a smettere, non fumare in presenza di non fumatori.
Evita l’obesità.
Fai ogni giorno attività fisica.
Mangia ogni giorno frutta fresca e verdura (di stagione): almeno cinque porzioni. Limita il consumo di alimenti contenenti grassi di origine animale.
Se bevi alcolici, che siano birra, vino o liquori, modera il loro consumo a non più di due bicchieri al giorno se sei uomo, a non più di uno se sei donna.
Presta attenzione all’eccessiva esposizione al sole. È importante proteggere bambini e adolescenti. Coloro che hanno la tendenza a scottarsi devono proteggersi per tuta la vita.
Osserva scrupolosamente le raccomandazioni per prevenire nei posti di lavoro e nell’ambiente l’esposizione ad agenti cancerogeni noti, incluse le radiazioni ionizzanti.

Se diagnosticati in tempo molti tumori sono curabili.

Rivolgiti a un medico se noti la presenza di un nodulo; una ferita che non guarisce, anche nella bocca; un neo che cambia forma, dimensioni o colore; ogni sanguinamento anormale; la persistenza di sintomi quali tosse, raucedine, bruciori di stomaco, difficoltà a deglutire, cambiamenti come perdita di peso, modifica delle abitudini intestinali o urinarie.

Esistono programmi di salute che possono prevenire lo sviluppo di tumori e aumentare la probabilità che un tumore possa essere curato.

Le donne a partire dai 25 anni dovrebbero partecipare a screening per il tumore del collo dell’utero con la possibilità di sottoporsi periodicamente a strisci cervicali. Questo deve essere fatto all’interno di programmi organizzati, sottoposti a controllo di qualità.
Le donne a partire dai 50 anni dovrebbero partecipare a screening mammografici per il tumore del seno con la possibilità di sottoporsi a mammografia. Questo deve essere fatto all’interno di programmi organizzati, sottoposti a controllo di qualità.
Donne e uomini a partire dai 50 anni dovrebbero partecipare a screening per il cancro colonrettale all’interno di programmi organizzati e sottoposti a controllo di qualità.
Partecipa ai programmi di vaccinazione contro l’epatite B

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close