Mafia a Frosinone e Latina

mafiaDa Ciociaria Oggi.
Nove clan in provincia di Frosinone, diciassette in provincia di Latina. E’ questo il conto che si evince dal rapporto sulle mafie nel Lazio. La province di Frosinone e Latina, con netta prevalenza di quest’ultima, si dividono la seconda piazza dietro la Capitale. Dalle indagini per droga, a sequestri e confische, arrivando a tutti gli altri reati all’interno della galassia del crimine organizzato.

In Ciociaria la divisione è questa: un clan di ‘ndrangheta, cinque di camorra, due clan di origine nomade ed uno appartenente alla Sacra Corona Unita pugliese. Nel pontino, la camorra la fa da padrona con undici clan, due appartengono a Cosa Nostra, tre alla ‘Ndrangheta ed uno nomade.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi