Non lasciarlo perdere

stopLa Regione Lazio in prima linea contro il gioco d’azzardo.

Nel Lazio, secondo i dati diffusi per il 2015, sono stati spesi oltre 7 miliardi di euro nel gioco d’azzardo. Cifre spaventose, dati spesso sottaciuti perché gli interessi che circolano intorno alla piaga della ludopatia sono molteplici, quindi diventa utile nascondere le pericolosità derivanti da questo business. La Regione Lazio è in prima linea per stoppare questo fenomeno. Saranno aperti degli sportelli ‘No Slot’, geocalizzabili sul sito regione.lazio.it/stopazzardo, per accogliere le vittime in cerca di aiuto e i loro familiari fornendo il giusto supporto.

CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE: NON LASCIARLO PERDERE

AIUTA CHI È DIPENDENTE DAL GIOCO D’AZZARDO:
RIVOLGITI A UNO DEGLI OLTRE 80 SPORTELLI PRESENTI SUL TERRITORIO REGIONALE

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close