Il Comune ed il CCN Castrum Scipionis studiano progetti per il commercio fontanese

ccnObiettivo: sostenere ed aiutare il commercio di Fontana Liri attraverso il bando regionale “Reti di impresa”. Si è svolta lunedì 17 ottobre presso l’aula consiliare la prima riunione promossa dal comune di Fontana Liri e dal Centro Commerciale Naturale (CCN) Castrum Scipionis al fine di informare le attività produttive e commerciali del bando della rete di imprese promosso dalla Regione Lazio. Alla riunione, oltre al sindaco Gianpio Sarracco, al presidente del CCN Cristiano Grimaldi, al vice presidente Davide Perciballi ed agli altri membri del CCN Alessio Bove, Fabio Bianchi, Christian valletta, hanno partecipato diversi commercianti di Fontana Liri. L’obiettivo era discutere e presenare l’opportunità concessa dalla Regione Lazio del Bando “Reti di impresa del commercio”, un bando che può offrire delle possibilità per il rilancio del commercio fontanese. Al bando risponde il Comune ed il finanziamento, eventualmente, sarà concesso al Comune che, però, deve coinvolgere i commercianti attraverso, appunto, le reti di impresa per far si che il progetto sia redatto sulle esigenze reali dei commencianti fontanesi. Era presente il dott. Graziano Cerasi collaboratore della Regione Lazio che ha risposto alle molteplici domande relative al bando, fornendo delucidazioni in merito. Lunedì 24 Ottobre è convocata la seconda riunione che sarà più specifica con un gruppo di lavoro per studiare le varie proposte che saranno avanzate in modo da cominciare a redigere il progetto per la richiesta di finanziamento che dovrà essere predisposto entro il 15 Novembre. Al termine della serata, vista la presenza del dott. Cesari, i commercianti hanno avuto anche la possibilità di chiedere informazioni su altri due bandi della Regione Lazio rivolte alle imprese ed alle attività commerciali: il microcredito ed il bonus occupazionale.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close