Poesia, CibArte: Giulio Sacchetti secondo classificato

Si è svolta il 22 ottobre a Gallicano nel Lazio la cerimonia di premiazione del concorso di poesie CibArte. L’evento è stato inserito all’interno della VI edizione della Fiera della Piccola e Media Editoria e delle Librerie Indipendenti, organizzata dal Sistema Bibliotecario Prenestino presso il Comune di Gallicano nel Lazio (Roma), con la collaborazione dell’Associazione Akkuria di Catania e le poesie sono state pubblicata sull’antologia del concorso Edizioni Akkuaria settembre 2016. Al secondo posto si è classificato il nostro concittadino Giulio Sacchetti con la poesia “Il gobbo in cucina”. Al poeta Giulio Sacchetti, i complimenti da tutto il Circolo del PD. Di seguito pubbliciamo la poesia premiata.

Il gobbo in cucina
Il cardo coltivato,
il cosiddetto gobbo,
veniva degustato
ancora dal mio babbo.
Un piatto prelibato
della nostra cucina,
che era preparato
col brodo di gallina.
Prima di cucinarlo,
per gradirne il gusto,
si doveva privarlo
delle foglie del busto.
Finita la cottura,
per dargli la delizia,
si sciacquava con cura
e con vera perizia.
Tagliato a tocchetti,
servito in un piatto,
con aromi perfetti
piaceva all’olfatto.
Sapori di un tempo,
di epoca andata,
che davano il campo
alla buona mangiata.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close