Redatto progetto per sostenere il commercio

Dopo le riunioni svolte tra commercianti, rappresentanti del comune e del CCN Castrum Scipionis, la giunta comunale ha approvato il progetto per la richiesta di finanziamento sul Bando Regionale Reti di Impresa. Il progetto è stato concordato con i commercianti che, contestualmente si sono impegnati ad aderire alla Rete di impresa che si dovrà costituire se il progetto dovesse essere finanziato.

Ben 35 le attività commerciali fontanesi che hanno aderito, grazie al lavoro dei rappresentanti del CCN Cristian Grimaldi (Presidente), Davide Perciballi (vicepresidente) e Fabio Bianchi che hanno fatto firmare l’atto di impegno ai commercianti, in modo da poter consentire agli uffici comunali ed all’amministrazione comunale  la predisposizione di tutti i documenti necessari per la presentazione della domanda. La documentazione è stata inviata via pec alla Regione Lazio nei tempi utili.

Soddisfazione espressa dal Sindaco Gianpio Sarracco: “Abbiamo accolto le proposte che sono emerse nelle riunioni con i commercianti. Il progetto, oltre a prevedere interventi di arredo urbano, sicurezza (videocamere e dissuasori), campagna pubblicitaria ed eventi promozionali, punta, proprio per volontà dei commercianti, anche sulla Carta Fedeltà che sarà attivata in tutte le attività aderenti alla Rete di Impresa “Castrum Sciopionis” al fine di aiutare e sostenere il commercio fontanese. Speriamo adesso di riuscire ad ottenere il contributo dalla Regione Lazio”.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close