Fontana Liri e Marcello Mastroianni

marcellomastroianniSi è concluso, con l’evento del 19 Dicembre il Premio “Fontana Liri per Marcello Mastroianni”, un lungo percorso che Fontana Liri ha fatto per rendere omaggio al suo concittadino più illustre, Marcello Mastroianni. Un percorso lungo ed impegnativo, portato avanti dal Centro Studi Marcello Mastroianni e dal Comune di Fontana Liri, con il decisivo contributo della Regione Lazio (un grazie al Presidente Nicola Zingaretti e all’assessore regionale Mauro Buschini), sotto la direzione artistica di Gerry Guida.

Un lungo ciclo di iniziative iniziate il 28 Settembre (giorno di nascita di Marcello Mastroianni) con il convegno “Il cinema e gli audiovisivi nella formazione del cittadino” con la presenza di Claudio Cirillo (autore della fotografia), Sandro Di Stefano (compositore cinematografico e direttore d’orchestra), Walter Mauro Pagnanelli (Docente Accademia Delle Belle Arti di Frosinone), Gerry Guida (critico cinematografico e direttore artistico) e l’inaugurazione della mostra fotografica “Ciao Marcello” con le immagini della vita e dei successi del grande Mastroianni, provenienti dalle collezioni del Centro Cinema Città di Cesena e dalla Fondazione Cineteca di Bologna. Ad Ottobre è stato presentato il volume “Cinquant’anni dietro la macchina da presa” di Sergio D’Offizi, a Novembre diversi appuntamenti tra integrazione con “L’audiovisivo come momento di integrazione, condivisione e denuncia sociale” e l’incontro con Maurizio Lozzi ( Presidente Associazione Disciplinare CONSCOM Registro Nazionale Sociologi e Consulenti della Comunicazione). Sempre a Novembre, il 28, si è svolto l’Omaggio a Luigi Comencini: 1916-2016, nel centenario della nascita del celebre regista, considerato come uno dei padri della commedia all’italiana (insieme a Risi, Germi e Monicelli), con la presenza di Andrea Balestri, l’attore che da bambino ha interpretato Pinocchio. Il 10 dicembre, infine, si è svolto uno spettacolo-concerto “Il Provino”. Un viaggio fantastico in cui 5 Dive (Ava Gardner, Marilyn Monroe, Audrey Hepburn, Anna Magnani, Sofia Loren) si raccontano a Marcello Mastroianni, tra musica e cinema.

Nel corso delle iniziative sono stati proiettati i documentari:
– “Il fascino discreto della normalita’”, messo a disposizione dalle Teche Rai;
– La Rinascita del Parlamento di Antonio Farisi con Neri Marcorè, per la regia di Antonio Farisi, prodotto dalla Fondazione della Camera dei Deputati;
– “Marcello, mon amour!” di Antonio Mantova. Documentario su Marcello Mastroianni realizzato espressamente per la manifestazione
– Marcello, Una Vita Dolce di Mario Canale
– Il magico paradosso di Riccardo Mazzon e con Paolo Mieli, messo a disposizione da Rai Cultura

I film:
– Il viaggio di Martorna di Antonio Mantova
– “VERSO SERA” di Francesca Archibugi, con Marcello Mastroianni
– La polizia e’ ancora tranquilla di Tiziano Rea, film noir comico interamente girato e prodotto a Sora
– Matrimonio all’italiana di Vittorio De Sica
– Oci Ciornie di Nikita Michalkov

Sono stati realizzati i prodotti “Il cinema della porta accanto” libro opuscolo di Gerry Guida ed acquistati i libri “Marcello Ciao” di David Parenti.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close