Bandi Isi Inail

Fonte Inail, tramite il sito fiscoetasse.com
È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale n,299 del 23 dicembre 2016 l’estratto dell’avviso pubblico per il bando Isi 2016 dell’Istituto nazionale per l’assicurazione contro contro gli infortuni sul lavoro

L’Inail mette a disposizione il prossimo anno quasi 250 milioni di euro in finanziamenti a fondo perduto per la realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese di tutti i settori, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.

I finanziamenti verranno assegnati fino a esaurimento delle risorse, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande , a partire dal 19 aprile 2017 .

Il contributo, previsto è pari al 65% dell’investimento, per un massimo di 130.000 euro e verrà erogato a seguito del superamento della verifica tecnico-amministrativa e la conseguente realizzazione del progetto stesso ed è cumulabile con benefici derivanti da interventi pubblici di garanzia sul credito.

Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto:

Progetti di investimento
Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività.
Nella sezione dedicata al bando, in Attività > Prevenzione e sicurezza > Agevolazioni e finanziamenti > Incentivi alle imprese sul sito dell’INAIL , sono disponibili la modulistica e gli avvisi pubblici regionali per la documentazione di dettaglio.

Come detto i soggetti interessati potranno inserire le domande di partecipazione dal 19 aprile 2017 e fino alle ore 18:00 del 5 giugno 2017, nella sezione “Accedi ai servizi online”. Per accedere all’applicativo è necessario essere registrati al portale Inail.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close