Frosinone, tutti Renziani

Frosinone si scopre renziana. Di colpo. Tutto il PD di Frosinone abbandona le liti del passato: Bersani, Franceschini e Marino, poi Bersani, Renzi e Vendola, infine Cuperlo, Renzi e Puppato. Stavolta tutti i big salgono sul carro di Renzi: lo guida il segretario e condottiero Simone Costanzo, da subito su Renzi direttamente dall’area Franceschini; lo seguono a ruota i renziani della seconda ora Francesco Scalia, Antonio Pompeo; c’è posto anche per il “migliorista” Nazzareno Pilozzi (l’aggettivo è dovuto a Gennaro Migliore, transfugo di Sel passato nel PD in quota Renzi) ed ovviamente per la Senatrice Maria Spilabotte, prima mariniana ma oggi più renziana di Renzi stesso! Salgono sul carro (che diventa ogni giorno più pesante) anche l’orfiniana Sara Battisti che porta in dote il Presidente dell’Asi Francesco De Angelis. In punta di piedi, e sul bordo, si accomoda anche l’assessore regionale Mauro Buschini. Tutti sul carro di Renzi, un carro che è diventato molto (forse troppo!) pesante. Ci aspetta un congresso sereno e tranquillo, almeno a Frosinone: senza conte, senza conti…e probabilmente senza contenuti.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi