In consiglio comunale migranti e aliquote

consigliocomunale consigliocomunale2Si è svolto Convocato il consiglio comunale Lunedì 27 Marzo. All’inizio un minuto di cordoglio in memoria del giovane Emanuele Morganti, ucciso in maniera violenta ad Alatri. Poi gli auguri di pronta guarigione all’assessore al bilancio Marco Di Ruzza, assente per motivi di salute (intervento chirurgico). Dopo l’approvazione dei verbali della seduta precedente, si è discusso delle aliquote e tariffe comunali che, riguardo a Imu, Tari, occupazione suolo pubblico, diritto affissioni e pubblicità restano invariati. Al punto tre le aliquote sull’addizionale Irpef che passa dallo 0,4% allo 0,8% a partire dal 2018, per consentire la quadratura del bilancio in un’ottica pluriennale. Ugualmente vengono rimodulate le tariffe dei servizi pubblici a domanda individuale: trasporto pubblico, asilo nido, lampade votive e mensa. Rinviato sia il punto relativo all’approvazione della convenzione per la distribuzione del gas sia la convenzione di segreteria per consentire ulteriori approfondimenti. Poi è stata votato, all’unanimità, il progetto di ampliamento della Chiesa di Santa Barbara che prevederà uno scivolo per disabili per consentire un accesso ai portatori di handicap dal parcheggio retrostante la chiesa, un allargamento della chiesa nella parte retrostante per la costruzione di una stanza da destinare ad oratorio ed una per la sagrestia. Approvata, sempre all’unanimità, la mozione per chiedere al Ministro dei Beni culturali non venga utilizzato il titolo “La Ciociara” per il prossimo film porno diretto dal regista Mario Salieri, oppure, in subordine, attivarsi per il ritiro dalle sale del film. Infine, il consiglio comunale, dopo lunga discussione, ha approvato all’unanimità una mozione per chiedere delucidazioni alla Prefettura sulla vicenda dei migranti allocati in via Tillo. 

 

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close