Consiglio comunale

Si è svolto lunedì 10 Aprile il consiglio comunale. Dopo l’approvazione dei verbali seduta precedente, si è passati ed esaminare le qualità e quantità di aree e fabbricati da destinarsi alla residenza, in cui è stato votato il documento che attesta che a Fontana Liri non ve ne sono. Al terzo punto il Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari: l’amministrazione ha messo in vendita il Baretto (perizia iniziale a 80mila euro circa) e l’ex scuola del Casale (circa 55mila euro). A seguire l’approvazione del piano delle Opere pubbliche 2017-2019, mentre la gestione in forma associata del Gas è stata rinviata per mancanza di risposta al quesito formulato dalla provincia. Riguardo alla convenzione di segreteria, approvata all’unanimità l’ingresso di Vicalvi. Il segretario comunale in convenzione svolgerà servizio 18 ore a Fontana Liri, 12 ore a Casalattico e 6 ore a Vicalvi. Successivamente è stata approvata la nota aggiornamento del DUP ed il bilancio di previsione 2017-2019.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi