Sanità regionale

Riceviamo e pubblichiamo da Massimiliano Valeriani, capogruppo PD in Regione Lazio.Un piano operativo per tagliare le liste di attesa nella sanità. Dopo il miglioramento dei conti, l’abolizione dell’extra-ticket regionale, la riqualificazione degli ospedali e l’assunzione di nuovo personale, ora interveniamo per risolvere uno dei grandi punti di debolezza della sanità laziale, garantendo ai cittadini regole chiare e tempi brevi per accedere a visite e prestazioni mediche.
Un programma e una responsabilità condivisa tra Amministrazione, direttori sanitari e operatori per aggredire le liste di attesa e restituire dignità e piena funzionalità al sistema delle cure e dell’assistenza. Con un investimento di 10 milioni di euro si punterà ad abbattere le code nel giro di 3 mesi, mentre con la possibilità di prenotare visite ed esami mediante specialisti, medici di famiglia e strutture ospedaliere, insieme ad una gestione trasparente delle agende di prenotazione, si ridurranno i tempi, assicurando migliore qualità e maggiore efficienza al servizio sanitario regionale. La sfida non è ancora vinta, ma in questi anni sono stati conseguiti grandi risultati frutto dell’impegno e del lavoro di tutta l’Amministrazione Zingaretti: dal contenimento della spesa allo sblocco del turnover per migliaia di persone fino alle riduzione delle tasse e agli investimenti per realizzare le case della salute e ristrutturare i nosocomi.
Con la nuova app ‘Salute Lazio’, inoltre, cittadini e pazienti potranno ricevere facilmente anche molte informazioni utili: dalle strutture sanitarie più vicine alle prestazioni offerte fino ai tempi di attesa al pronto soccorso. Un modo semplice e accessibile per essere costantemente aggiornati.
Fare promesse e annunci è sempre facile, ma alla prova del governo sono in molti a mostrare incapacità e inconsistenza. Il Lazio, invece, sta diventando un modello per le altre regioni italiane, consolidando il valore e la forza di una maggioranza di centrosinistra. Una coalizione che siamo pronti a ripresentare per raccogliere la sfida di un secondo mandato annunciata dal presidente Zingaretti con l’obiettivo di rafforzare il senso di comunità e proseguire nel programma di ammodernamento e sviluppo della Regione Lazio.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close