Prorogata la mobilità nell’area di crisi complessa della provincia di Frosinone

pd2Il sostegno si fonda su due misure che ha visto protagonisti esponenti del nostro partito in Parlamento e in Regione Lazio.
La prima è l’approvazione da parte parlamentare della proroga della mobilità nelle aree di crisi industriale complessa (tra le quali la zona Frosinone-Anagni-Fiuggi). Un provvedimento che riguarda moltissimi lavoratori, soprattutto provenienti dalla Marangoni e dalla ex Videocon di Anagni.
La seconda riguarda i disoccupati e prevede tirocini formativi, studiati e organizzati dalla Regione Lazio, rispettivamente nelle aziende e negli enti locali. Questo provvedimento rientra in un pacchetto di azioni per le politiche attive del lavoro che può contare su circa 20 milioni di euro.

Lascia una Risposta

*

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close